Comunicare in Azienda

Quando si parla di Comunicazione in azienda entrano in campo diversi fattori, tutti strettamente correlati fra loro, che è necessario tenere bene in considerazione.

Una Azienda, grande o piccola che sia, è un meccanismo costituito da diversi settori, livelli, realtà che collaborano fra loro per far sì che il meccanismo stesso funzioni. Gli elementi alla base di tutto questo meccanismo, gli “ingranaggi” principali, sono le risorse umane, ovvero le persone, che compongono l’azienda stessa.

Comportamenti e realtà ricorrenti simili sono molto comuni in qualunque tipologia di azienda proprio perché in ciascuna si ritrovano due aspetti fondamentali necessari: il contesto lavorativo, quindi un ambiente specifico con regole, processi, scadenze, ritmi, ruoli, comportamenti ben definiti (o che si presuppone lo siano) e le persone, appunto, che lavorano all’interno dell’azienda. Date queste due condizioni, la Comunicazione in azienda rappresenta un linguaggio universale ben definito, a prescindere dal settore in cui un’azienda operi, di cosa si occupi, quali servizi o beni fornisca e produca.

Il punto di vista del cliente, si sa, é centrale per qualsiasi attività o business: ma questo, in definitiva, cosa significa? Un’ampia lista di servizi o prodotti, come sarà comunicata al cliente? E poi, il cliente stesso cosa ricorderà dell’esperienza fatta presso la vostra azienda?

Inutile girarci intorno, a parità di servizi offerti, la differenza di una qualunque attività é data dalle persone che vi partecipano e lavorano.

Se questa é una verità molto chiara al cliente, molte aziende, ahimè, ancora stentano a riconoscerla e ad ammetterla. Così, magari, vengono fatti investimenti per migliorare ed incrementare la produzione, senza rendersi conto che questo, il più delle volte, contribuisce a peggiorare ancora di più la situazione.

Da cliente, sceglierò sempre l’azienda che ricorderò come una buona esperienza; l’esperienza del cliente é legata alla qualità del servizio offertogli dall’azienda; la qualità non può e non deve riguardare solo una parte del servizio.

A parità di servizi, sceglierò l’hotel il cui personale mi avrà fatto sentire a casa ed avrà saputo accogliere e soddisfare le mie esigenze con piacere; sceglierò la farmacia il cui personale si sarà preso cura di me; allo stesso modo, non tornerò al ristorante dove avrò mangiato bene, speso il giusto, ma dove il personale di sala si sarà dimostrato poco formato e attento o, ancor peggio, scortese.

Può capitare che l’ingranaggio si inceppi o non partecipi all’obiettivo in maniera fluida in tutte le sue componenti. Oppure che sia necessario un intervento mirato per migliorare il messaggio che l’azienda dà di se stessa all’esterno.

O una infinità di altre potenziali situazioni per le quali un intervento a livello comunicativo può davvero fare la differenza.

Non é tanto il cosa si dica, ma come lo si dice. Utilizzare un linguaggio verbale cordiale, ma non essere consapevoli della infinità di messaggi non verbali che contemporaneamente stiamo comunicando é ciò che, poi, rende un servizio scadente.

I percorsi per le aziende sono tutti pianificati e strutturati in maniera mirata e previa individuazione delle aree di miglioramento sulle quali intervenire.

Questo che segue é un elenco di alcuni dei miei corsi e servizi per le aziende:

  • Comunicazione efficace
  • Comunicazione Interpersonale e Public Speaking
  • Comunicazione nella relazione Medico-Paziente
  • Coaching per Manager e Responsabili
  • Comunicazione e Benessere
  • Comunicazione Digitale e Netiquette
  • Gestione Risorse Umane e Coordinamento gruppi
  • Coaching per gestione meeting aziendali e Public Speaking
  • Formazione per pianificazione attività e gestione del tempo
  • Team building e Leadership
  • Selezione e Formazione
  • Formazione per formatori e selezionatori
  • Comunicare con l’immagine e brand aziendale (vedi anche Arte e Immagine)
  • Analisi e gestione dello spazio e dell’ambiente di lavoro
  • Analisi della Comunicazione Aziendale