Categorie
Uncategorized

Come leggere un sorriso

In questo video, impariamo a distinguere un sorriso di gioia in mezzo alle altre molteplici tipologie di sorrisi possibili. Nel farlo, prendiamo come esempio il profilo dell’attore turco Can Yaman. Ecco il link al video. Buona visione.

Categorie
communication coach comunicazione comunicazione non verbale

Una scimmia incompiuta

Qualche settimana fa, ho avuto una conversazione via social network, una di quelle preziose conversazioni che parte un po’ a caso e che poi prende il via e diventa un vero e proprio scambio di competenze. Se ci si pensa, é così che ha avuto origine la cultura umana, dal confronto attivo, dalla capacità di […]

Categorie
communication coach comunicazione comunicazione non verbale

#wikiwhite COMUNICARE

Categorie
communication coach comunicazione comunicazione non verbale

#wikiwhite LA STRADA

Categorie
communication coach comunicazione comunicazione non verbale

#wikiwhite LA GENTILEZZA

Categorie
communication coach comunicazione comunicazione non verbale

#wikiwhite L’AMORE

Categorie
communication coach comunicazione comunicazione non verbale

#wikiwhite LO SPAZIO

Categorie
communication coach comunicazione comunicazione non verbale

Fedez e RAI: analisi della mimica della Rabbia

Ecco un esempio prezioso di comportamento naturale senza finzione. Imparare a leggere il Linguaggio del Corpo aiuta a togliere qualunque dubbio in merito a manipolazione e finzione, anche legate al contesto attuale, nel quale, risulta fin troppo facile ed all’ordine del giorno, far dire agli altri ciò che, in realtà, non dicono. Nel caso della […]

Categorie
communication coach comunicazione comunicazione non verbale

Cosa sono le emozioni: la Paura

Ansia, timore, preoccupazione, nervosismo, apprensione, esitazione, tensione, spavento, terrore… e pure fobia e panico: ecco i principali componenti della famiglia della Paura. Ma che cos’è la Paura? Tra le emozioni cosiddette primarie, la Paura è, sicuramente, una delle più importanti, sia dal punto di vista evolutivo sia perchè può aiutarci a comprendere complicati, ed allo […]

Categorie
communication coach comunicazione comunicazione non verbale

“Non Guardarmi, Non Ti Sento”: Comunicare Nell’Era Della Comunicazione

L’atto del comunicare presuppone che ci sia qualcuno che inizi la comunicazione (il mittente), che abbia qualcosa da comunicare (il messaggio) e che lo trasmetta in qualche modo (a voce, quindi parlando, oppure scrivendo…), che scelga, quindi, un canale attraverso il quale veicolarlo. Perchè la comunicazione abbia un senso, vada a buon fine, è necessario che […]